Home
Biography
blog
Books
dylan
dylan tribute
Hb
Krundaals
literature
london
lyrics
Mr. Antondjango's Band
mp3
music
pics
politics
religion
School
Video

Mail Me!!!

 

 

Mercoledì 25 Maggio 2005

DYLAN DAY
presso il
TEATRO ELENA
di via Solferino 1 - Sesto San Giovanni (Milano)

ore 21.00

Festa di compleanno in onore di Bob Dylan
con una serata a base di musica dal vivo, filmati e dibattiti

Ospiti:

Riccardo Bertoncelli
Michele Murino

Artisti:

Blackstones
Giuseppe Gazerro
e altri...

Organizzazione:
Daina Ventura


http://www.teatroelena.com/


GLI OSPITI:

RICCARDO BERTONCELLI
Riccardo Bertoncelli è nato a Novara il 21 marzo 1952. Giornalista free-lance, scrittore, saggista, storico della musica Rock, Bertoncelli è "il personaggio che dà un impulso decisivo alla critica rock italiana" (Mario Ruobbi da "Storia della critica rock italiana"). Dopo la fanzine dal titolo "Freak", fonda prima Muzak e poi Gong, riviste dedicate alla musica alternativa, rock e non rock. Tra i suoi libri vanno ricordati "Pop Story", l' "Enciclopedia Rock", "Paesaggi immaginari - Trent'anni di Rock e oltre", "Un sogno americano - Storia della musica pop da Bob Dylan al Watergate", "Led Zeppellin - Rock & Roll Graffiti", "Storia leggendaria della musica Rock", "Jeff Buckley - Un hipster con la faccia d'angelo", "Miles Davis - Una biografia critica", "Tempesta elettrica - Poesie e scritti perduti di Jim Morrison", "Una vita da mediano - Ligabue si racconta" e molti altri. Bertoncelli ha collaborato con le maggiori riviste di musica e con le maggiori case editrici italiane. Attualmente, tra le altre cose, dirige la collana "Bizarre" per il Gruppo Editoriale Giunti.
Al Teatro Elena parlerà di Bob Dylan (con particolare riferimento al periodo elettrico della metà degli anni '60), e della scena musicale americana di quegli anni.

MICHELE MURINO
Michele Murino è nato a Pompei nel 1964. Vive e lavora ad Aosta dove ha creato il sito italiano di Bob Dylan, "Maggie's Farm" (www.maggiesfarm.it), on line dal 1999, di cui è curatore e per il quale ha scritto numerosi articoli e saggi. Studioso e collezionista di Bob Dylan, ha scritto numerosi articoli   musicali e storie ed articoli sul fumetto sulle riviste Jam, Rock Files, Eureka, Bhang, Lupo Alberto, Fumo di China, The Artist, la Vallée, Linea Chiara, Il Monitore Valdostano e sul sito web Ultrazine. Nel 2000 ha organizzato ad Aosta la manifestazione musicale Bob Dylan Forever, alcuni brani della quale sono stati trasmessi dalla Rai nell'ambito della trasmissione "Neapolis". Ha condotto per anni la trasmissione radiofonica "Trax Comics" per Top Italia Radio curando una rubrica di musica e fumetti. E' anche l'ideatore e disegnatore della serie Zimmy, un fumetto dedicato a Bob Dylan, pubblicato sulle pagine di Maggie's Farm (con oltre 200 strips all'attivo) e recentemente approdato sulle pagine della rivista di fumetti The Artist. Ha scritto - insieme ad Alessandro Carrera, Benedicta Froelich e Michele Salimbeni - una piece teatrale ispirata alla figura di Bob Dylan dal titolo "Un giorno tutto sarà calmo", che ha esordito nella stagione teatrale 2005 nel mese di Aprile. Ha curato l'intera discografia commentata del cantautore Ivan Graziani per il sito "Ivangarage".
Ha contribuito al volume di Cesare Rizzi dedicato a  Bob Dylan nella collana Atlanti Musicali dell'Editore Giunti. E' tra gli autori della monografia "Jam Rock Files" dedicata a Bob Dylan e del volume "Bob Dylan" (Collana "Legends" n.19) di recente uscita per Editori Riuniti.
Al Teatro Elena presenterà i suoi ultimi lavori e parlerà del periodo cristiano di Bob Dylan.

GLI ARTISTI:

BLACKSTONES
"Bob Dylan's & Friends Tribute Band", i Blackstones (band di quattro elementi) sono un gruppo che omaggia Bob Dylan eseguendo cover in chiave rock di pezzi del menestrello di Duluth, da "A hard rain's a-gonna fall" a "Mr. Tambourine Man", da "Forever Young" a "I'll be your baby tonight", a "Like a rolling stone", con l'aggiunta di venature particolari nello stile di altri musicisti rock contemporanei, da Eric Clapton a Van Morrison, ai Rolling Stones. I Blackstones hanno suonato in occasione di molte manifestazioni musicali in giro per l'Italia.
Al Teatro Elena eseguiranno brani di Bob Dylan in versione elettrica.
(www.blackstones.it)

GIUSEPPE GAZERRO
Giuseppe Gazerro vive vicino Padova. Ha fatto parte di vari gruppi come il "Canzoniere Del Maggio", gruppo popolare orientato verso le canzoni di protesta con il quale ha suonato nel Nord Est dell'Italia, la "Jag Band" ed il gruppo funky-pop "Krundaals" con il quale ha registrato un EP dal titolo "Emerging", oltre alla colonna sonora del film "Indiscrezioni sulla Notte". In veste di songwriter solista ha prodotto il demotape dal titolo "Prologo Per Un Progetto Pretenzioso". Alla fine degli anni '80 forma due gruppi, gli "Hb" e gli "Ego", due progetti portati avanti parallelamente. Con gli "Ego" ha registrato "All The Pigeons In The Rain" (nel 1992) e "Cristiani Battisti" (nel 1993). Nel 1996 ha prodotto il demotape dal titolo"Temi Sospesi" (pubblicato da A&M Songs & Music). Nel 1998 è la volta del progetto "Biblica Boulevard", gruppo con il quale registra l'album "Le Cose che Succedono e le Cose che Sono". Nella primavera del 2003 il gruppo si scioglie e Gazerro ritorna alle canzoni cantautorali. Ha partecipato a vari tributi a Bob Dylan come il "Dylan Meeting Italiano" a Verona con una band chiamata "Rolling Thunder", e il tributo al Dylan Cristiano organizzato da Bombacarta a Roma nel 2004.
Al Teatro Elena eseguirà sei brani di Bob Dylan, tre degli anni '60 e tre del periodo post-elettrico.
(www.giuseppegazerro.com)


TEATRO ELENA - Via Solferino

COME ARRIVARE:
Metropolitana: a 100 mt dalla Fermata SESTO RONDO'

Da Milano: Viale Monza fino in fondo, quindi  imboccare cavalcavia Bruno Buozzi, tenere la destra e al termine del cavalcavia prendere Via Breda, la seconda traversa a sinistra è Via Solferino

Da Monza: Viale Gramsci fino a Piazza IV Novembre (Rondò) attraversare la piazza e imboccare Via Roma, la seconda traversa a destra è Via Solferino
(da www.teatroelena.com) 



E' UNA PRODUZIONE
TIGHT CONNECTION